“Nights at the Circus”, Angela Carter

Casa editrice: Vintage Books Anno di edizione: 2006 She was feeling supernatural tonight. She wanted to EAT diamonds. “Nights at the Circus” di Angela Carter, scritto nel 1984, spicca tra la produzione letteraria postmoderna femminista inglese. Le pagine di un romanzo prodotto all’interno di un contesto socio-politico critico sul fronte della lotta per i diritti… Continue reading “Nights at the Circus”, Angela Carter

“Dentro l’Acqua”, Paula Hawkins

Casa editrice: Doubleday  Anno di edizione: 2017   “Beware a calm surface—you never know what lies beneath.”  Dopo l’enorme successo de “La Ragazza del Treno” – ben diciotto milioni di copie vendute in tutto il mondo – da undici settimane il secondo romanzo della scrittrice, “Dentro l’Acqua”, occupa un posto tra i primi cinque classificati nella… Continue reading “Dentro l’Acqua”, Paula Hawkins

“La Fabbrica degli Orrori”, Iain Banks

Casa editrice: Abacus Anno di edizione: 1992 Un ringraziamento particolare va ad Alice Suman e a Maria Todesco (http://maria-todesco-marytod.blogspot.it/), il cui contributo è stato fondamentale per un approfondimento sull’analisi psicologica del protagonista. “Two years after I killed Blyth I murdered my young brother Paul, for quite different reasons than I’d disposed of Blyth, and then a year… Continue reading “La Fabbrica degli Orrori”, Iain Banks

“L’Imprevedibile Viaggio di Harold Fry” di Rachel Joyce

“[…] anche una persona ordinaria poteva tentare qualcosa di straordinario, senza riuscire a spiegarlo in maniera logica.” Harold Fry vive a Kingsbridge, nel sud dell’Inghilterra. Qui conduce una vita tranquilla, monotona, insieme alla moglie Maureen. Per sconvolgere la loro quotidianità è sufficiente una lettera spedita da Berwick da una vecchia amica di Harold, Queenie. Queenie… Continue reading “L’Imprevedibile Viaggio di Harold Fry” di Rachel Joyce

A Cup of Advice *February*

•Past• “Delitto e Castigo” , F. Dostoevskij (“Преступление и наказание“) Dostoevskij è uno dei massimi scrittori russi del XIX secolo, certo per il suo stile che vede la fusione di quello che potrebbe definirsi il romanzo poliziesco e profonde riflessioni sul piano teologico ed esistenziale. Riflessioni queste, per chi non avesse familiarità con la letteratura russa,… Continue reading A Cup of Advice *February*